Ortodonzia

Curare malocclusioni per migliorare l’estetica.

L’Ortodonzia è la branca dell’odontoiatria che si interessa della prevenzione e del trattamento delle diverse anomalie riguardanti la costituzione, lo sviluppo e la posizione dei denti e delle ossa mascellari. L’ortodonzia, esercitata da odontoiatri e specialisti in Ortognatodonzia, ha l’obiettivo di prevenire, attenuare o eliminare tali anomalie, cercando di mantenere o riportare gli organi della masticazione e il profilo facciale, nella posizione più corretta possibile.

Ortodonzia Frosinone: come curare le malocclusioni

Attraverso opportuni interventi di Ortodonzia, è possibile curare diverse tipologie di malocclusioni:
– denti sporgenti;
– denti affollati;
– denti con spazi;
…migliorando così l’estetica del sorriso.

Le terapie

L’Ortodonzia presso e-Smile Frosinone, si caratterizza per due tipologie di terapia:
1) Terapia chirurgica: si attua estraendo i denti che ostacolano l’allineamento e l’articolazione degli altri o la corretta posizione dento-facciale.

2) Terapia meccanica: si attua attraverso la costruzione di diversi tipi di apparecchi:
APPARECCHI ATTIVI: agiscono direttamente con la loro forza quando viene attivata (apparecchi con viti, archi, molle ecc.);
APPARECCHI PASSIVI: sfruttano le forze masticatorie, essendo di per sé inattivi (es. placca vestibolare, piano inclinato, ecc.)

Prima visita bambini: da 3 – 6 anni

Il trattamento ortodontico modifica in modo permanente la posizione dei denti ed il profilo del viso: gli odontoiatri e-Smile sono professionisti altamente qualificati, in grado di affrontare qualsiasi caso clinico, seguendo il paziente prima, durante e dopo la terapia.

Dentista Frosinone, e-Smile consiglia di effettuare la prima visita ortodontica dai 3 ai 6 anni, quando il bambino ha ancora tutti i denti da latte: è durante questa età, infatti, che è possibile prevenire eventuali disarmonie dentali e/o scheletriche che difficilmente possono essere risolte in età più avanzate.


PRIMA FASE: in presenza di denti da latte, in modo da prevenire problemi che possono dar luogo a future malocclusioni. durante questa fase vengono utilizzate le apparecchiature mobili.
SECONDA FASE: con lo sviluppo della dentatura permanente oppure durante l’ultima fase della dentizione mista. durante questa fase, vengono utilizzati apparecchi fissi (brackets), incollati sui denti e collegati mediante fili ortodontici in acciaio.

Ortodonzia-frosinone

Richiedi la tua visita di valutazione